IMMUNOZIMA 30cps 500mg

PDFStampaE-mail

immmmunozima_cps_nGli organismi viventi hanno la capacità di opporsi all’invasione ed alla diffusione di sostanze eterologhe od omologhe essendo inoltre in grado di conservare o proteggere strutture riconosciute come proprie "Self", attivando meccanismi di difesa atti a conservare la propria omeostasi.

Questi complessi meccanismi costituiscono il sistema immunitario. L’immunologia, nata all’inizio di questo secolo, ha fatto rapidi progressi, grazie alle tecniche ed a concetti più moderni della biochimica ed allo studio delle funzioni cellulari. Il sistema immunitario, che è un sistema di difesa indifferenziato, filogeneticamente più antico (immunità aspecifica) comparso progressivamente nei processi evolutivi si è sviluppato progressivamente negli organismi superiori, caratterizzato da una grande specificità di azione (immunità specifica). Queste due forme di immunità hanno raggiunto un altissimo livello di integrazione costituendo un’unica rete difensiva. Il polimorfismo delle reazioni immunitarie aveva da lungo tempo colpito gli immunologi ed i clinici. Oggi siamo a conoscenza che all’origine di questo polimorfismo esistono un gran numero di tipi di cellule con funzioni molto varie. I linfociti B (immunità umorale) ed linfociti T (immunità cellulo- mediata). Oggi la definizione di immuno modulazione può essere riassunta nella capacità di attivare i fattori immunitari deficitari e normalizzare quelli eccedenti.

 

Immunozima è un integratore costituito da un’associazione di Colostro, Tabebuia avellanedae, Eleteurococco, Betaglucano, Uncaria Tomentosa, Resveratrolo, Zinco, vitamine B1, B2, B6. Tali sostanze con azione sinergica tra di loro si rendono utili nel l’aiutare e favorire l’immunità naturale. In particolare Immunozima può trovare utile impiego nell’agevolare la fisiologica funzionalità del sistema immunitario, particolarmente ridotto a seguito di infezioni di varia origine ( batterica, virale, micotica), e preparare l’organismo a combattere le patologie invernali.




Gli integratori non vanno considerati come sostituti di una dieta variata ed equilibrata.

Ricerca e sviluppo

Farma Valens S.r.l.